In offerta!
  • 20210412_093138
  • 20210412_093127
  • 20210412_093059
  • 20210412_092818
  • 20210412_092255
  • 20210412_093812

4.00

Trama del libro: Londra, 1872. Il ricco inglese Fogg è solito frequentare il Reform Club. Un giorno si accende una discussione in merito ad un articolo riguardante la costruzione di una nuova linea ferroviaria in India. Il giornale dice che sarebbe possibile a quella velocità effettuare il giro del mondo in 80 giorni. Tutti mettono in dubbio la possibilità, ma il protagonista decide di scommettere 20.000 sterline: entro quel lasso di tempo Fogg ed il suo servo Passepartout dovranno essere di ritorno al club dopo aver girato il mondo. I due si mettono in viaggio verso Bombay. Con un ispettore di Scotland Yard (Fix) alle calcagna ed una bella ragazza indiana da salvare, Fogg fa prima tappa ad Hong Kong e poi in Giappone, alla volta della nave per San Francisco. Arrivati a New York, i protagonisti scoprono che l’imbarcazione per Liverpool è già partita. Allora Fogg sequestra una nave, attuando una sorta di azione piratesca per arrivare sulle coste inglesi. Sembra tutto perduto, ma Passepartout scopre che viaggiando sempre ad est, grazie ai fusi orari, i protagonisti hanno in realtà guadagnato un giorno…

Il giro del mondo in ottanta giorni. Ediz. integrale. Con Segnalibro

  • Editore: Crescere
  • Collana: La Biblioteca dei Ragazzi
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2011
  • Pagine: 256
  • Formato:  Brossura
  • Età consigliata: 10 anni

Share This

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “il Giro del Mondo in Ottanta Giorni di Jules Verne – Crescere edizioni”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *