In offerta!
  • 20210524_113349
  • 20210524_115633
  • 20210524_114750
  • 20210523_172551

7.00

Trama del libro

Nel settembre del 1941 Leningrado viene accerchiata dai carri armati tedeschi: inizia così l’assedio più cruento ed estenuante che la Storia ricordi. La giovane Anna Levin, che, orfana di madre, deve provvedere da sola al fratellino e al padre Michail, scrittore inviso al regime, ingaggia una coraggiosa lotta per la sopravvivenza. In casa sua trovano rifugio Marina Petrovna, affascinante attrice di teatro che in passato è stata l’amante di Michail, e Andrej, giovane medico siberiano innamorato di Anna. Le due storie d’amore s’intrecciano, mettendo a confronto due mondi e due generazioni, mentre l’inverno russo avanza impietoso e le condizioni estreme della città isolata rivelano il nocciolo più intimo e profondo dei personaggi. Sopravvivere non vuol dire solo resistere agli stenti, ma preservare la propria umanità, e Anna si aggrappa a ciò che rende la vita degna di essere vissuta: i ricordi, la poesia, la determinazione incrollabile a salvare il fratello. E sogna i cieli della Siberia, che un giorno Andrej le farà conoscere…

10 disponibili

L’ Assedio di Helen Dunmore – Tropea

  • Editore: Tropea
  • Collana: le Gaggie 
  • Traduttore: Perria L.
  • Data di Pubblicazione: 2002
  • EAN: 9788843803408
  • ISBN: 8843803409
  • Pagine: 320

Share This

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’ Assedio di Helen Dunmore – Tropea”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *